Schede informative

Urine

Esame chimico fisico delle urine

  • Raccogliere un campione delle prime urine della mattina (mitto intermedio) eliminando il primo getto, salvo diversa indicazione del medico curante. È consigliabile utilizzare l’apposito contenitore di plastica, reperibile in farmacia o presso il nostro laboratorio

Raccolta urine per Urinocoltura

  • Per l’urinocoltura è necessario procedere ad un’accurata pulizia dei genitali esterni (lavarsi con acqua e sapone e sciacquare con abbondante acqua). Va scartata la prima parte dell’urina emessa mentre la successiva va raccolta nell’apposito contenitore sterile che va rapidamente chiuso facendo attenzione a non toccare il contenitore con le mani nelle parti interne.
  • Nei bambini le urine vanno raccolte in appositi sacchetti di plastica adesivi sterili che vanno applicati facendo aderire alla regione pubica ove vanno lasciati per non più di 40/45 minuti. Se la minzione non è avvenuta in questo tempo, il sacchetto va sostituito con un altro dopo aver provveduto al lavaggio dei genitali esterni. L’urina così raccolta va versata in un contenitore sterile oppure si richiude accuratamente il sacchetto e si invia subito in laboratorio.
  • Terapie antibiotiche e chemioterapiche possono interferire sull’esito dell’esame e vanno segnalate al laboratorio.
  • Inviare subito il campione di urina in Laboratorio

Raccolta urine delle 24 ore

  • Utilizzare un apposito contenitore sterile da 2 litri reperibile in farmacia.

 

Modalità di raccolta: all’ora X (es. ore 8:00) si deve svuotare completamente la vescica e gettare le urine; quindi raccogliere con attenzione tutte le urine emesse per le 24 ore successive (nell’es. fino alle ore 8:00 del giorno successivo).

Le urine devono essere conservate in luogo fresco durante la raccolta

Chisura ferie estive 2023

Si informano gli utenti che il nostro Poliambulatorio resterà chiuso tutti i sabati del mese di agosto e nei giorni dal 14 al 16 agosto. 

Grazie