Schede informative

Prelievo Venoso

Come prepararsi al prelievo venoso ​

Per prepararsi agli esami del sangue in maniera adeguata, è consigliato osservare un digiuno di almeno 8-12 ore e di non fumare nelle ore che vanno dal risveglio al momento del prelievo.

E’ consentito bere solo modiche quantità di acqua (1-2 bicchieri).

Nei giorni che precedono il prelievo è opportuno seguire la propria dieta abituale. Un apporto eccessivo di cibo o una dieta restrittiva possono falsare non solo i risultati di laboratorio ma anche le considerazioni cliniche che da essi derivano.

E’ necessario evitare attività fisica nelle 8-12 h precedenti il prelievo.  Alcune attività come ad esempio la corsa, l’attività in palestra, possono influire sulla determinazione di diversi valori (CK, LDH, AST ed altri).

Il paziente dovrebbe sottoporsi al prelievo senza aver assunto farmaci (ad eccezione di diversa prescrizione medica)

Chisura ferie estive 2023

Si informano gli utenti che il nostro Poliambulatorio resterà chiuso tutti i sabati del mese di agosto e nei giorni dal 14 al 16 agosto. 

Grazie