Schede informative

Liquido Seminale

Raccolta del liquido seminale per Spermiogramma

  • Per eseguire correttamente un esame del liquido seminale, un elemento fondamentale, da cui in buona parte dipende l’attendibilità dell’esame stesso, è rappresentato da una corretta modalità di raccolta del campione;
  • Il campione deve essere raccolto esclusivamente per masturbazione, in un contenitore sterile di vetro o di plastica, dopo accurata igiene dei genitali e dopo aver osservato un periodo di astinenza sessuale non inferiore ai 3 giorni e non superiore ai 5;
  • Si consiglia di effettuare la raccolta direttamente in laboratorio; in caso contrario si dovrà consegnare il campione entro i successivi 30 minuti dalla raccolta. Evitare, durante il trasporto, eccessive escursioni termiche (temperatura non inferiore a 15°C e non superiore a 36°C);
  • È necessario, inoltre, che il campione venga raccolto per intero (a causa della differente composizione del liquido seminale nelle diverse parti dell’eiaculato); la perdita anche di una piccola quantità iniziale o finale può pregiudicare il test anche in maniera notevole.

Progetto senza titolo (2)

Raccolta del liquido seminale per Spermiocoltura

  • Si può eseguire in qualsiasi momento. Non c’è bisogno di astinenza sessuale;
  • Svuotare la vescica, lavare bene i genitali, raccogliere il liquido seminale in un contenitore sterile

Chisura ferie estive 2023

Si informano gli utenti che il nostro Poliambulatorio resterà chiuso tutti i sabati del mese di agosto e nei giorni dal 14 al 16 agosto. 

Grazie